PARISMARAIS DISCOVERIES
Newsletter
FANTASTIC DESTINATIONS IN EUROPE

SOCIAL NETWORKS

 

Facebook

Les clefs d'Or

Bastille & ArsenalBastille & Arsenal

L’Arsenal è il porto di Parigi che connette la Senna con il canal Saint-Martin e costeggia tutto il lato a sud del Marais. Iniziando dalla piazza della Bastiglia, potrete già ammirare la statua che si trova sulla “Colonna di luglio”, costruita in onore della rivoluzione del 1830.

Quando la prigione della Bastiglia venne distrutta nel 1789, furono studiati numerosi progetti per rimpiazzare con qualcos’ altro  quello che era stato un tempo un simbolo della monarchia. Il più ambizioso riguardava la costruzione di una gigantesca fontana, con al centro una statua che rappresentava un elefante. Il progetto non fu mai portato a termine e, al suo posto, fu eretta una colonna che ricorda quelle erette nel Tiergarten a Berlino e a Londra a Trafalgar Square.
 
Le uniche vestigia della Bastiglia oggi rimaste, sono tracce in pietra dell’ex-fortezza che si trovano sulla rue Saint - Antoine e che rappresentano l’ingresso nel quarto arrondissement. Camminando o andando in bicicletta lungo le rive del fiume, si ha una visione della capitale francese che ricorda molto Amsterdam nelle atmosfere! I numerosi ristoranti e caffè consentono di rilassarsi al sole con uno snack e un drink…en plein air! Vi accorgerete che molte persone hanno convertito quelle che un tempo erano navi industriali, in lussuose residenze galleggianti, che consentono uno stile di vita decisamente affascinante e anticonvenzionale.

Una volta raggiunta la Senna, prendete la direzione, a sinistra, del boulevard Morland che conduce al quartier generale della Guardia repubblicana della capitale francese. 

Proprio di fronte la strada si trova un centro espositivo, chiamato Pavillon de l’Arsenal, dove vengono allestite numerose mostre di arte contemporanea e di fotografia.  Vicino al Monceau Fleurs (Istituzione parigina dove è possibile  acquistare splendide composizioni floreali a prezzo contenuto) noterete un magnifico edificio in pietra grezza risalente al XVII secolo, ora trasformato in una scuola privata, che costituisce uno splendido esempio dell’architettura Barocca a Parigi. Soffermatevi a esaminare con cura i dettagli dell’immobile, e sarete stupiti dalla ricchezza dei motivi decorativi, tipici dello stile Rococò.

Seguendo il fiume verso il centro della città, arriverete al Village Saint-Paul, pieno di botteghe antiquarie e negozi di design. Tornando poi verso la Bastiglia, noterete una delle principali istituzioni gastronomiche di Parigi, lo splendido capolavoro di stile art nouveau della Brasserie “Bofinger” e, sul lato opposto, il gia’ “datato” edificio del teatro dell’opera di Parigi, fatto costruire dal Presidente Mitterrand nel 1984. Nonostante un’estetica discutibile, il teatro possiede un’acustica impeccabile e può ospitare fino a tremila persone, con prezzi che partono dai 5 euro fino a un massimo di 130 euro! (Cifra comunque di gran lunga inferiore rispetto alle altri capitali europee, grazie alle sovvenzioni culturali del governo Francese).

Abbandonate l’idea di scalare la colonna, è chiusa al pubblico per motivi di sicurezza... ma godetevi invece un cocktail sulla terrazza del Café Français, proprio di fronte... magari cantando la Marsigliese!

BOOK YOUR HOTEL NOW

paris marais tours

http://www.parismarais.com/fr/hotels-du-marais/hotels-de-caractere/grand-hotel-malher.html