EACH MONTH RECEIVE THE LATEST NEWS FROM LE MARAIS
Newsletter
SUBSCRIBE TO PARISMARAIS NEWSLETTER

SOCIAL NETWORKS

 

Facebook

Les clefs d'Or

Ile Saint-Louis & Village Saint-PaulIle Saint-Louis & Village Saint-Paul

Il Village Saint Paul è un villaggio nel vero senso della parola - un’area tranquilla e isolata dedicata alla pace e all’arte di vivere. Questo piccolo e raffinato comprensorio, con le sue stradine lastricate, è interamente pedonale e accessibile solo attraverso caratteristici passaggi a volta.  Il Villaggio si trova dietro la basilica di Saint Paul, tra la rue de Rivoli e il caotico Lungo Senna.

Si tratta di un posto fantastico per andare alla scoperta di curiosità antiquarie; ci sono, infatti, circa 200 antiquari che vendono oggetti di epoca medioevale fino al modernariato anni ’70, tutti i giorni eccetto la domenica. La qualità degli oggetti è in genere elevata, anche se vi consigliamo sempre di trattare sul prezzo che vi viene prospettato.
 
Subito a sinistra del Village Saint Paul, vi accorgerete della presenza di un lungo muro di cinta turrito d’epoca medioevale. Si tratta della sola sezione rimasta delle fortificazioni di Philippe Auguste. Nell’undicesimo secolo Parigi era costituita solo dagli attuali arrondissement che vanno dall’uno al sesto. La città era una fortezza circondata da torri e muri, per tenere alla larga i criminali. Oggi i confini di Parigi sono di natura economica, c’è, infatti, chi si può permettere di vivere in centro e chi invece deve andare in periferia, ma questa è un’altra storia...

Vicino la Senna e il Pont Marie, si trova lo splendido Hotel de Sens, esempio di architettura Gotico - rinascimentale, che vi farà sentire più nella valle della Loira che non a Parigi! Continuando a camminare sul ponte, si arriva sulla meravigliosa Ile Saint Louis, meta privilegiata degli Americani. Le case si vendono a circa 20 mila euro il metro quadro e non ci sono parcheggi, ma si tratta forse dell’angolo in assoluto più magico e romantico della capitale Francese. Una visita all’Isola non è completa senza una sosta dal mitico gelataio Berthillon… ma preparatevi a una lunga coda. Sull’isola ci sono inoltre numerosi bar e ristoranti dov’è possibile mangiare pasti di qualità per meno di 30 euro.  

Attraversando il Pont St Louis, si arriva sull’Ile de la Cité, dove è possibile ammirare il capolavoro assoluto dell’architettura Gotica del 1100, la cattedrale di Notre Dame de Paris. 
La cattedrale è stata appena restaurata e ora è ancora più splendente, grazie al magico contrasto della pietra translucida con il blu azzurro del cielo Parigino. Sapevate che in epoca Medioevale, le cattedrali erano sempre dipinte in colori chiari, sia all’interno sia all’esterno? Un altro splendido esempio di architettura Medioevale, è costituito dalla Sainte Chapelle, famosa per le sue meravigliose vetrate policrome.

Tornando nel Marais, vale la pena fare una veloce sosta al popolare mercato dei fiori, composto da almeno 50 chioschi dove è possibile trovare dal semplice geranio all’orchidea più sofisticata di Parigi.

BOOK YOUR HOTEL NOW Hotels in the Marais

paris marais tours

http://www.parismarais.com/fr/hotels-du-marais/hotels-de-caractere/grand-hotel-malher.html